Telefonia fissa, Agcom: la fatturazione deve essere mensile

agcomu

Trasparenza e comparabilità dei prezzi nella telefonia significa che tariffe e fatturazione devono essere espresse su base mensile per la telefonia fissa e non inferiore a 28 oggi per quella mobile. Il criterio per la fatturazione del telefono fisso deve essere il mese, ha detto l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni in una delibera in […]

DAL 5 gennaio 2017 I SALDI

images[1]

 Il 5 gennaio 2017 è previsto l’inizio dei SALDI   Si ricorda come i negozianti non siano obbligati a saldare la propria merce ed a proporre sconti invernali. Tutti i consumatori dovranno inoltre stare attenti ad alcuni commercianti “furbi” che gonfieranno il prezzo di listino per avere comunque un margine elevato. I saldi invernali proseguiranno per circa 3 […]

Teleselling scorretto, pioggia di multe da Antitrust

Il 2015 si è chiuso con una raffica di multe alle compagnie telefoniche per teleselling scorretto. Le sanzioni inflitte dall’Antitrust sono a carico di Fastweb (75mila euro), Vodafone (100mila euro) e Telecom (100mila euro). La pratica scorretta messa in atto dagli operatori e segnalata dalle Associazioni dei consumatori ha riguardato la conlcusione di contratti di […]

Interruzione servizio telefonia, ecco i consigli dell’Unione Consumatori

Il rapporto intercorso tra le parti va ricondotto allo schema contrattuale del contratto di somministrazione, secondo cui il somministrante non può sospendere l’esecuzione senza dare un congruo preavviso (art. 1565 c.c.); condizione, come detto, non rispettata. Una delibera dell’AGCOM (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni) stabilisce che:se l’operatore telefonico sospende o interrompe il servizio senza motivo (ad es. senza […]

SERVIZI TELEFONICI PREMIUM SANZIONE DI UN MILIONE E 733MILA EURO A QUATTRO OPERATORI: TELECOM, WIND, VODAFONE E H3G

Una sanzione complessiva di un milione e 733mila euro è stata irrogata dall’Antitrust a quattro operatori telefonici: Telecom (583mila), Wind (350mila), Vodafone (400mila) e H3G (400mila). Le società non hanno ottemperato ai provvedimenti del 13 gennaio scorso, continuando a non acquisire un consenso pienamente consapevole del consumatore per l’acquisto dei servizi premium attraverso la navigazione […]

Privacy, Garante: illecito inoltrare mail con dati personali

Dati sulla salute, attenzione a quelli contenuti nelle mail. Il Garante Privacy ha vietato a due società l’uso dei dati personali di una donna inoltrati a 200 destinatari. “E’ illecito inoltrare una mail con informazioni sulla salute e il numero di cellulare della persona che l’ha inviata senza averla prima informata e avere avuto il suo consenso” […]

Telecom diventa Tim anche per i fissi da casa: si può recedere entro il 30 giugno

Cambiano costi e fatturazione e non necessariamente si risparmierà: molto dipende dall’uso che si fa del telefono. Ma la mossa è stata criticata dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni che ha contestato il modo in cui l’azienda ha comunicato il passaggio ai clienti, per la criticità sia nella “trasparente informazione” resa sia nella tutela del […]

Telecom Italia diventa Tim, CRTCU: occhio alle tariffe, si può recedere fino al 31 maggio

La dead line per gli utenti Telecom Italia è alle porte: dal 1° maggio 2015 gli utenti di linea fissa e mobile confluiranno in Tim. Un passaggio che coinvolgerà milioni di consumatori e non sarà indolore. La novità più evidente è che scompare l’odiato canone (almeno di nome), trasformato in un’offerta “tutto compreso” che non necessariamente farà […]

Tasi: prossima scadenza 16 ottobre

Si avvicina la seconda scadenza per il pagamento della Tasi, la tassa sui servizi indivisibili (come la manutenzione stradale e l’illuminazione comunale): è il 16 ottobre, quando scatterà il pagamento della seconda rata per i Comuni che hanno scelto le tre tranche e della prima rata per i Comuni che invece non hanno ancora aggiornato […]

Pagamenti con smartphone e tablet, in vigore nuove regole sulla Privacy

Regole certe a tutela della privacy di chi fa acquisti pagando con il proprio smartphone o tablet: il Garante Privacy ha adottato le nuove regole che prevedono più tutele per i minori, profilazione solo con consenso, dati protetti. I dati personali acquisiti per la transazione (numero telefonico, dati anagrafici, informazioni sul servizio o prodotto richiesto, […]