DICHIARAZIONE RAI chi la deve fare

Che cosa cambia con il canone Rai  in bolletta? Di seguito tutte le nuove regole ed i suggerimenti dell’Unione Nazionale Consumatori. NOVITÀ  L’Agenzia delle entrate ha spostato i termini per la presentazione dell’autocertificazione al 16 maggio,unificando la scadenza sia per l’invio con raccomandata che per via telematica. Non valgono più, quindi, i precedenti termini del 30 […]

ANTITRUST: UNC, dopo la nostra denuncia Amazon Prime cambia spot

A seguito della segnalazione all’Autorità Antitrust dell’Unione Nazionale Consumatori, “Amazon Prime” modifica i messaggi pubblicitari attualmente in onda. Siamo soddisfatti del risultato, l’Autorità Antitrust ha recepito la nostra denuncia del 20/11/2015 (http://www.consumatori.it/…/antitrust-denunciata-amazon-pri…) e concluso il procedimento sulla scorrettezza dei messaggi pubblicitari del servizio Amazon Prime”. E’ quanto dichiara Emanuela Dona, legale dell’Unione Nazionale Consumatori che […]

Canone Rai, UNC: l’autocertificazione va inviata in tempo per evitare di pagare

Presupporre che ogni utente di fornitura elettrica possegga automaticamente un televisore è una scelta “sciagurata” da parte del legislatore. Questa la considerazione a caldo di Massimiliano Dona, segretario di Unione Nazionale Consumatori, dopo le notizie diffuse in questi ultimi giorni sulle modalità di pagamento del canone Rai. Ora che le modalità di pagamento sembrano finalmente […]

Teleselling scorretto, pioggia di multe da Antitrust

Il 2015 si è chiuso con una raffica di multe alle compagnie telefoniche per teleselling scorretto. Le sanzioni inflitte dall’Antitrust sono a carico di Fastweb (75mila euro), Vodafone (100mila euro) e Telecom (100mila euro). La pratica scorretta messa in atto dagli operatori e segnalata dalle Associazioni dei consumatori ha riguardato la conlcusione di contratti di […]

Attenti al canone Rai. UNC lancia petizione

Non c’è che dire: attenti al canone Rai. Il nuovo pagamento del canone sulla bolletta elettrica preoccupa i consumatori, che non hanno ancora ben chiari tutti gli aspetti della novità. L’importo del canone è stato ridotto da 113,50 euro a 100 euro e si pagherà in bolletta, per quest’anno, a partire dal 1 luglio 2016: […]

Pages: 1 2

Amazon Prime, UNC denuncia spot ad Antitrust: dopo prova scatta abbonamento

  L’Unione Nazionale Consumatori denuncia Amazon per la pubblicità del nuovo servizio Prime: accettando la prova di un mese si attiva un abbonamento annuale. “Nel servizio Amazon Prime dopo il primo mese di prova scatta automaticamente l’abbonamento: non ci sembra corretto nei confronti dei consumatori!” dichiara Emanuela Dona, legale dell’UNC, annunciando la denuncia all’Autorità Garante […]

Falso olio extravergine, indaga anche l’Antitrust

Il caso del falso olio extravergine sta dilagando: a seguito dell’indagine avviata dalla Procura di Torino a carico di 7 tra le principali aziende italiane dell’olio, si muove anche l’Antitrust che, sulla base delle segnalazioni arrivate da Konsumer Italia, ha avviato 7 istruttorie per presunte pratiche commerciali scorrette, nei confronti dei tre marchi del Gruppo […]

il nostro punto CAF Patronato è operativo

caf

 il nostro punto CAF – Patronato è operativo. I nostri servizi aumentano e si arricchiscono dei servizi ISEE 730 BONUS ENEL LOCAZIONE VISURE Pratiche patronato  . conteggi lavoro invalidità civile vecchiaia pensioni disoccupazioni istanze inps stipulando convenzione con il CAF Patronato unsic e potranno essere effettuati tutti i servizi relativi a tale centro di assistenza a […]

La Volkswagen Auto s.p.a. ha riconosciuto l’esistenza e l’utilizzo di questo software fraudolento

w

Da settimane è scoppiato lo scandalo Volkswagen in quanto l’Environmental Protection Agency (EPA) statunitense ha recentemente rilevato che il gruppo Volkswagen Auto s.p.a. ha abusivamente utilizzato per le proprie autovetture un software installato appositamente nella centralina del motore per ottenere, nei test di omologazione, dati sulle emissioni in linea con i parametri richiesti per i […]

Pages: 1 2

Pioggia intensa Danni

In tema di responsabilità della pubblica amministrazione questa, nell’esercizio del suo potere discrezionale inerente all’esecuzione e alla manutenzione di opere pubbliche deve garantire la piena efficienza. La Corte di Cassazione ha chiarito che l’ente proprietario di strade pubbliche o comunque destinate al pubblico è tenuto a costruirli e mantenerli in condizioni che non costituiscano per […]

Pages: 1 2